Aria marocchina sulla Val Padana

Vediamo di fare il punto della situazione. Una blanda saccatura Atlantica originaria dalle Isole Britanniche, a lambito le nostre regioni sospinta dall’Anticiclone Azzoriano con matrice subcontinentale marocchina, già in fase di avanzamento verso la penisola Iberica. Questo flusso abbandonerà lentamente l’Italia Settentrionale dirigendosi verso il Sud, l’Egeo ed i Balcani in un contesto giornaliero di […]

Continua a leggere "Aria marocchina sulla Val Padana"

Quando il troppo stroppia

Amiche ed amici… Saremo attraversati da un altra fase instabile, accompagnati da diversi impulsi freddi di matrice Artica che interesserà le nostre regioni adriatiche nel corso dei prossimi giorni. Ma procediamo per passi ed iniziamo ad analizzare quello che farà , in un certo modo, da apripista al calo termico ponderale della prossima settimana. Dalla […]

Continua a leggere "Quando il troppo stroppia"

L’alta pressione torna protagonista

Signore e Signori dopo una pausa dovuta ad impegni legati alla riapertura dell’attività balneare torno a raccontare della mia passione meteorologica su questo Blog, fin quando il ” tempo ” me lo permetterà ( perdonatemi il gioco di parole ). Ci eravamo lasciati sulla flessione del promontorio e sull’infiltrazioni perturbate atlantiche lungo l’asse centro-meridionale Italiano. […]

Continua a leggere "L’alta pressione torna protagonista"

Anticiclone costretto alla ritirata

Buongiorno amiche ed amici Mentre vi scrivo una nuova configurazione barica si sta evolvendo nel nostro comparto Europeo, e mentre nella settimana precedente sembrava non esserci uno spiraglio per un possibile cambiamento ora l’evoluzione meteorologica sembra prendere la piega verso un inizio di Primavera più umido. Dall’analisi sinottica possiamo vedere una vasta saccatura Atlantica in […]

Continua a leggere "Anticiclone costretto alla ritirata"

Marzo pazzerello

Dall’analisi sinottica del comparto Euro-Atlantico si distingue ancora un vasto promontorio che dal territorio magrebino si spinge fin sulla Scandinavia, il quale viene intervallato da due figure depressionarie; una sull’Islanda in estensione sulle Isole Britanniche ed il golfo di Biscaglia, e una collegata al parziale cut-off Ionico di matrice polare ,che interessa il settore Balcanico e […]

Continua a leggere "Marzo pazzerello"